LETTURA VIRTUALE
La principessa di Labam
da una fiaba popolare indiana

SINOSSI

Come il figlio del Raja conquistò la principessa Labam, una fiaba dall’India che tra animali, magia, demoni, fachiri, principi e principesse ci trasmette il folclore di questa antica e complessa cultura.

Regia:
Irene Di Lelio

con:
Carlotta Mangione

Illustrazioni:
Valeria Bisconti

Produzione:
Linee Libere

Estratto

«C’era una volta un Raja che aveva un solo figlio, il quale usciva ogni giorno a cacciare. Un giorno Rani,
sua madre, gli disse: – Puoi cacciare quando vuoi in queste tre zone del regno, ma non devi mai andare
nella quarta -. Gli disse così perché sapeva che se lo avesse fatto avrebbe sentito parlare della bella
principessa Labam e avrebbe abbandonato suo padre e sua madre per cercarla.

Il giovane principe ascoltò la madre e le obbedì per qualche tempo. Tuttavia un giorno, mentre cacciava
nelle tre zone in cui gli era permesso, si ricordò cosa gli era stato detto a proposito della quarta e decise
di andare a vedere perché gli fosse proibito cacciarvi. Quando vi arrivò, si ritrovò in una giungla piena di
pappagalli. Il giovane Raja sparò ad alcuni e subito tutti gli altri volarono verso il cielo. Tutti, tranne uno, e questo era il loro Raja, il pappagallo Hiraman.

Quando Hiraman si ritrovò solo, richiamò gli altri pappagalli: – Non lasciatemi solo proprio quando il figlio
del Raja ci spara. Se mi abbandonerete in questo modo, lo dirò alla principessa Labam.

Così tutti i pappagalli volarono indietro dal loro Raja, vociando. Il principe umano fu grandemente
sorpreso e si chiese: – Perché questi uccelli possono parlare? -. Allora domandò ai pappagalli: – Chi è la
principessa Labam? Dove vive? – Ma i pappagalli non gli svelarono dove viveva. – Non potrai mai raggiungere il paese della principessa Labam – fu tutto ciò che gli dissero.

Il principe divenne molto triste quando non gli raccontarono altro e gettò via la propria pistola,
ritornando verso casa. Quando la raggiunse, non parlò e non mangiò, ma restò a letto per quattro o cinque giorni, come fosse molto malato.

Alla fine comunicò a suo padre e sua madre che voleva andare a vedere la principessa Labam. – Devo
andare – disse loro. – Devo vedere com’è fatta. Ditemi dove si trova il suo paese…»

Desideri assistere a questa Lettura Virtuale?

Compila il form ed effettua una donazione di 5€ per ricevere subito il link al video completo.

    Desidero iscrivermi alla Newsletter




    Su questo sito utilizziamo i cookies secondo le finalità indicate nella nostra Cookies Policy. Prima di continuare a navigare ti chiediamo di acconsentire al loro utilizzo, invitandoti a consultare l'informativa estesa nella pagina dedicata alla nostra Privacy e Cookie Policy.
    MAGGIORI INFORMAZIONI

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi